Menu'

Home

Home Page

Contatti

Membri

Lista Membri

Il Tuo Account

Community

Forums

Messaggi Privati

Area Poligono :

Info Armi

Info Balistica

Fai da te

Info Munizioni

Tiro

Primi Passi

Links

Inserisci il Tuo Sito

Siti Amici

Statistiche

Membri del Sito:

5511

Downloads:

13

Cat.Downloads:

2

Topics Forum:

1764


Succ 0 Eventi
Non ci sono eventi disponibili

Anniversari
Compleanni
Dimostrazioni
Feste
Raduni
Riunioni

"PESARE LO SCATTO"





Come pesare lo scatto di un'arma ? Con molta semplicità vi spieghiamo come costruirsi un semplice attrezzo per misurare il peso di scatto di un'arma.


Innanzi tutto vediamo i vari pesi di scatto limite nelle gare Federali U.I.T.S.


Pistola a 10 mt. aria compressa o gas compresso: ........................ 500 grammi

Pistola Standard (cal. .22lr): ................................................... 1000 grammi

Pistola di grosso calibro (PGC): ................................................ 1350 grammi


Per la costruzione dell'attrezzo "pesascatti" dobbiamo procurarci un lungo filo di ferro dello spessore di almeno 4 o 5 mm. di diametro o una barra filettata dello stesso diametro e lunghi almeno 30 cm., alcuni vecchi barattoli di latta come quelli delle bombolette delle vernici o le lattine delle bibite, un paio di chili di piombo, un vecchio pentolino, pinze e pochi altri attrezzi.


Prepariamo innanzi tutto i pesi in piombo, con il pentolino fondiamo il piombo sul fornello di casa, (assicuriamoci che l'ambiente sia ben ventilato), versiamo il piombo nelle lattine dopo averle tagliate a metà e asciugate completamente, se il piombo viene versato in un contenitore con del liquido questo tende a "esplodere" proiettando il piombo fuso tuttattorno. Una misura adatta potrebbe essere raggiunta producendo dei colindri in piombo del diametro di 65 mm. e spessi 12 mm. il peso di questi cilindri sarà di circa 600 gr. Ne produrremo almeno due interi e uno più piccolo o meno pesante. A questi cilindri faremo un foro al centro di almeno 5,5 o 6 mm.











peso.jpg (6136 byte)
1) Se abbiamo a disposizione una barretta filettata, praticheremo solo un foro al centro del cilindro in piombo.

2-3)Nel caso usiamo un filo in ferro praticheremo oltre al foro anche un taglio trasversale che partendo dalla periferia arrivi fino al foro, questo taglio deve permettere il passaggio del filo di ferro, dovrà quindi essere di larghezza leggermente superiore ai 4 o 5 mm.

In alto il peso n°1 in basso il peso n° 2 e 3 (vedi di seguito)




Ora sagomiamo il filo in ferro come nella figura sotto, lo stesso faremo se siamo in possesso della barretta filettata.











peso2.jpg (6257 byte) La distanza tra A e l'angolo B dovrà essere sufficiente a superare l'impugnatura dell'arma, questa tenuta verticalmente, con la canna puntata in alto, va appoggiata sul grilletto la parte A. Al punto A sagomato appositamente perchè non scivoli, inseriremo un tubo in plastica o in gomma per evitare che scivoli quando appoggiato sul grilletto.







Un piattello può essere saldato alla fine del filo metallico per poggiare cosi i pesi in piombo già preparati, se la barra è filettata, sarà sufficiente una renella larga e un dado filettato per trattenere cosi i pesi di piombo.

peso3.jpg (4654 byte)



In questo caso un'occhiello al filo di ferro è sufficiente a fermare il primo peso n°1 che rimarrà fisso nell'asta, a questo peso non sarà praticato il taglio trasversale, infatti il peso minimo del insieme piombo-asta dovrà essere di almeno 500 grammi.





 





Naturalmente ora dovremo tarare il nosto apparato di controllo, pesando prima l'asta metallica con uno dei pesi inserito e fisso con essa, che chiameremo "n°1", il peso complessivo asta e piombo dovrà essere di 500 grammi, (10-30 grammi in più di tolleranza per non incappare in contestazioni sui campi di gara), per raggiungere il peso esatto sarà sufficente praticare dei fori nel piombo finchè il peso sarà raggiunto. Ora basterà pesare separatamente i restanti piombi, il n°2 dovrà essere di 500 grammi e il n°3 di 350 grammi. In questo modo avremo a disposizione l'intera gamma di pesature semplicemente aggiungendo o togliendo i vari pesi come sotto indicato:


peso 1 = 500 - 530gr.

peso 2 = 500gr.

peso 3 = 350gr.


1 = 500 gr. Pistola 10mt. (AC)

1+2 = 500gr.+500gr.=1000gr.  Pistola Standard (.22)

1+2+3 = 500gr.+500gr.+350gr.=1350gr.
Pistola Grosso Calibro











Copyright © by A.S.D Campo di tiro Club Orgosolo Tutti i diritti riservati.

Pubblicato su: 2012-09-17 (2237 letture)

[ Indietro ]